Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuni

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuni

Quando tratta di come imparare una lingua straniera, siamo tutti d’accordo; non è mai facile – ma è molto più difficile se cadete in queste cinque comuni trappole, sostiene Anne Merritt. E’ un mito che le persone intelligenti siano più brave nell’imparare le lingue. Certamente male non fa, specialmente quando persone studiose di natura posseggono un arsenale di strategie di apprendimento.

Comunque molte abilità nell’apprendimento di una lingua sono in effetti abitudini, che possono nascere da un po’ di disciplina e autocoscienza.

Ecco qui i cinque errori più comunque che commette chi impara una lingua e come correggerli..

Non ascoltare abbastanza

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuni

Esiste una scuola di linguisti che crede che l’apprendimento di una lingua inizi con un “periodo di silenzio”. Esattamente come i bambini imparano a produrre una lingua sentendo e ripetendo a pappagallo i suoni, coloro che imparano una lingua hanno bisogno di esercitarsi nell’ascolto per imparare. Questo può rinforzare i vocaboli e le strutture apprese e aiutarli a notare lo schema della lingua.

L’ascolto è la capacità comunicativa che usiamo di più nella vita di tutti i giorni, tuttavia può essere difficile da praticare, a meno che non si viva in un paese straniero o si frequentino dei corsi intensivi di lingua. La soluzione per rimparare una lingua straniera così? Trovare musica, podcasts, programmi televisivi e film nella seconda lingua, e ascoltare, ascoltare, ascoltare, il più spesso possibile.

Mancanza di curiosità

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuniQuando si studia una lingua, l’atteggiamento può essere un fattore chiave nella riuscita dell’apprendimento. Alcuni linguisti hanno studiato l’atteggiamento nell’apprendimento linguistico in Quebec e Canada negli anni 70 quando le tensioni fra anglofoni e francofoni erano alte. Lo studio dimostrò che gli anglofoni che avevano pregiudizi nei confronti dei canadesi di lingua francese avevano spesso scarsi risulati nell’apprendimento della lingua francese, anche dopo aver studiato il francese per anni come materia obbligatoria a scuola.

D’altra parte, uno studente interessato alla cultura della lingua che sta apprendendo avrà più successo nei suoi studi linguistici. Gli studenti curiosi della cultura estera saranno più ricettivi nei confronti della lingua e più aperti nel formare relazioni con i madrelingua.

Modo di pensare poco flessibile

I linguisti hanno scoperto che gli studenti che difficilmente tollerano l’ambiguità  tendono ad avere problemi con l’apprendimento linguistico.

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuniLo studio di una lingua implica l’avere molte incertezze – gli studenti incontreranno ogni giorno nuovi vocaboli, e per ogni regola grammaticale ci sarà un’eccezione dialettale o un verbo irregolare. Finchè non sarà raggiunta una fluidità da madrelingua, ci sarà sempre un certo grado di ambiguità.

Il tipo di studente che vede una nuova parola e ricorre al dizionario invece di indovinare il significato dal contesto potrebbe sentirsi stressato e disorientato in un corso di lingua intensivo. Alla fine potrebbe lasciare i suoi studi linguistici a causa di un grande senso di frustrazione. E’ un atteggiamento mentale di cui è difficile liberarsi, ma alcuni piccoli esercizi posso aiutare. Trovare una canzone o un testo nella lingua che si sta studiando ed esercitarsi a comprendere l’idea che vuole trasmettere, anche se non si conoscono alcune parole.

Un unico metodo

Alcuni studenti si trovano più a loro agio con attività di ascolto e ripetizione di un laboratorio linguistico o di un podcast. Altri hanno bisogno di un libro di grammatica per rendere una lingua straniera comprensibile. Entrambi questi approcci sono giusti, ma è sbagliato fare affidamento su uno solo di questi.

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuniE’ stato provato che, quando tratta di metodi per come imparare una lingua straniera, gli studenti di una lingua che usano metodi diversi riescono a sviluppare diverse abilità e a vedere lo stesso concetto spiegato in diversi modi. Inoltre, la varietà può permettere loro di non rimanere bloccati in un solo metodo di apprendimento.

Al momento di scegliere un corso, lo studente dovrebbe cercarne uno che faccia esercitare sulle quattro abilità linguistiche: leggere, scrivere, ascoltare e parlare. E per lo studio autonomo, cercare di combinare i libri di testo con le lezioni audio e le app per lo studio di una lingua.

Paura

Come imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuniNon importa quanto una persona sappia scrivere bene un testo in lingua straniera o coniugare un verbo o finire un test di vocaboli. Per imparare, migliorare e usare correttamente una lingua straniera, bisogna parlare. Questo è lo stadio in cui gli studenti potrebbero zittirsi e lasciare che la timidezza e l’insicurezza nascondano tutto il loro duro lavoro. Nella cultura orientale dove quello di evitare l’imbarazzo è un valore sociale molto forte, gli insegnanti di inglese lamentano spesso che gli studenti, nonostante anni di studio della lingua inglese, semplicemente non la parlino. Hanno troppa paura di fare errori di grammatica o di pronuncia che li possano mettere in imbarazzo.

Il punto è che quegli errori aiutano lo studente dimostrandogli i limiti della lingua e correggendo gli errori prima che vengano radicati. Più gli studenti parlano, più velocemente migliorano.

Imparare una lingua straniera: i cinque errori più comuni

Ritorna alla Home Page di Apple Tree School of English

With thanks to:

http://www.telegraph.co.uk/education/educationadvice/9750895/Learning-a-foreign-language-five-most-common-mistakes.html